Search

Vendere su Amazon: cosa scegliere tra piano professionale e piano individuale



Quando si inizia a vendere su Amazon deve decide che piano di iscrizione scegliere. Analizziamoli nel dettaglio per decidere a quale piano di vendita è meglio iscriversi


Piano di vendita individuale
Piano di vendita professionale
Conclusioni

Ovviamente non esiste un piano migliore e uno peggiore. La differenza essenziale sta nel fatto che i diversi piani sono pensati per tipi diversi di venditori. È quindi essenziale capire che venditore sei prima di scegliere.


Piano di vendita individuale


Il piano di vendita individuale è pensato per i venditori che si approcciano per la prima volta a questo genere di vendita, non hanno molti articoli o, semplicemente, hanno poco tempo e impegno da dedicare ad Amazon.


Questo piano ha un limite di 40 vendite mensili, dopo le quali non è possibile vendere. Per questo è adatto a chi sa di non poter raggiungere quel numero di operazioni. Il piano di vendita individuale non presenta nessun costo mensile in abbonamento, però è previsto un costo fisso di 99 centesimi per ogni vendita effettuata, più una commissione in percentuale sul prezzo finale che varia dall’8 al 15 percento, a seconda della categoria merceologica.


Chi sceglie di essere un venditore individuale, però, rinuncia a tutte le funzioni presenti nel piano professionali. Può, quindi, solo creare una scheda del proprio prodotto, non può però competere per la BuyBox ne utilizzare i report statistici di Amazon.


Questo tipo di piano quindi è consigliato solo a chi decide di effettuare qualche vendita occasionale, oppure ha disposizione un numero molto limitato di prodotti e quindi non vuole investire nel negozio Amazon.


Piano di vendita professionale


Il piano di vendita professionale è un piano rivolto a chi vuole intraprendere un percorso su Amazon per far crescere in modo significativo il proprio brand e alle persone che vedono in questo marketplace una grande opportunità a livello professionale.


Questo piano prevede un abbonamento mensile da 39€, cioè quanto vendere 40 prodotti con il piano individuale, oltre alle commissioni su ogni vendita che vanno dall’8 al 15 percento a secondo della tipologia di prodotto.


I vantaggi, però, sono importanti. Innanzitutto, solo con questo piano è possibile creare annunci sponsorizzati per i tuoi prodotti sulla piattaforma. Soprattutto nella fase iniziale sarà fondamentale usare questa opportunità per dare ai prodotti una visibilità che difficilmente si può ottenere in altri modi.


In più, con il piano Pro è possibile ricevere da Amazon i report delle vendite, per analizzare nel dettaglio l’andamento del tuo business. Inoltre, è possibile anche creare promozioni esclusive sui prodotti, caricare video, offrire spedizioni regalo ed anche creare prezzi ed offerte esclusive per i clienti Amazon Business.


In conclusione, il piano Pro è adatto a chi decide di investire in modo serio e continuato su questa piattaforma e vuole far crescere senza limiti la propria attività ricavando il massimo da questo.


Conclusioni


Come sempre in questo tipo di scelte, dipende tutto dai tuoi obiettivi come venditore. Sta a te quindi capire se sei un venditore professionale o un venditore individuale.


Se però ti restano dei dubbi contattaci senza impegno, altrimenti: